EiaculazionePrecoce.org, sito sulla cura dell'eiaculazione precoce del prof. Alessandro G. Littara









Home / Parte II: Le analisi / La spermiocoltura

Le disfunzioni ormonali (il termine scientifico è gendocrineh) sono più frequenti negli uomini infertili rispetto alla popolazione generale. In caso di alterazione dei parametri dello spermiogramma, il bilancio ormonale può essere limitato a pochi ormoni: FSH, LH e testosterone, anche se in genere si preferisce verificare anche il livello di altri ormoni quali estradiolo e prolattina .

Negli uomini con azoospermia (assenza di spermatozoi nell'eiaculato) o oligoastenoteratozoospermia (concentrazione, motilità totale e morfologia degli spermatozoi inferiori ai valori di riferimento) grave è importante distinguere tra le cause ostruttive (azoospermia ostruttiva) e non ostruttive (azoospermia non ostruttiva). Un criterio predittivo di un'ostruzione è un valore di FSH nella norma, associato a un altrettanto normale volume dei testicoli.

L'ipogonadismo è classificato come segue:

(1) ipogonadismo primario (ipergonadotropico) causato da un deficit testicolare
(2) ipogonadismo secondario (ipogonadotropico) causato da una riduzione delle secrezione dell'ormone rilasciante gonadotropina (GnRH) e/o gonadotropine (FSH e LH)

pagina aggiornata a martedì 11 marzo 2014

.: falloplastica
.: eiaculazione precoce
.: circoncisione
.: impotenza
.: infertilità
Segui le news di Andrologia
Linea diretta con il prof. Alessandro Littara
note legali | condizioni di utilizzo del sito | area riservata | mappa del sito | rassegna stampa
© 2012-2017 fertilitauomo.it, tutti i diritti riservati | P.IVA: 01658220460 | sito aggiornato al 18/10/2014 | torna su | facebook activity

disclaimer: le informazioni fornite da questo sito intendono supportare, e non sostituire, la relazione
tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento